La canapa in cucina

canapa.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forse non tutti sanno che in Umbria esiste il Museo della Canapa. Nel 2008 a Sant'Anatolia di Narco, caratteristico borgo della Valnerina, è stato istituito il museo dedicato ad una delle più radicate tradizioni del territorio umbro.

 

Caduta in disuso per vicissitudini storico-culturali, la coltivazione della canapa ha costituito fino all'inizio del secolo scorso una tra le più diffuse produzioni agricole. Ogni famiglia contadina in Umbria riservava una piccola porzione di terra per questa coltura resistente, bisognosa di poche cure e molto produttiva, impiegata principalmente per corde e filati.

 

Questa tradizione sta ora vivendo un nuovo rinascimento grazie alla ricerca della cultura, delle tecniche e dei saperi legati ad una coltura così versatile da trovare ottimi impieghi nel tessile, nell'edilizia e soprattutto… in cucina!

 

La prenotazione de La Canapa in Cucina comprende:

  • Visita al Castello di Sant'Anatolia di Narco
  • Visita guidata al Museo della Canapa
  • Lezione di cucina dedicata all'utilizzo della canapa, delle farine e dei suoi semi
  • Degustazione dei piatti preparati
  •  

La durata prevista per l'esperienza è di 4/5 ore

 

Il numero di partecipanti previsto è compreso tra un minimo di 12 e un massimo di 25 persone

 

Sei solo? In coppia? La tua comitiva non raggiunge i 12 partecipanti?
Contattaci comunque. Ti segnaleremo una lista di date tra cui scegliere e troveremo insieme la soluzione più adatta alle tue necessità!

 


Richiesta informazioni

Nome*
Cognome*
Città
Telefono
Richiesta *
accetto le condizioni di utilizzo
(*) Termini di privacy
(*) Termini di servizio

(*) Campi obbligatori