emailTo info@umbriatastes.eu

Cereali

ll termine cereali non è una voce di classificazione botanica, ma il nome generico che raggruppa le piante erbacee con frutti da cui si può trarre farina. I cereali coltivati in Umbria sono l'orzo, il farro, il miglio, il grano, il mais, il kamut (o grano del faraone) e il malto.

Degno di nota è il farro – il più antico fra tutti quelli pervenuti ai giorni nostri – che viene coltivato in numerose aziende biologiche presenti nel territorio. Il cereale che si coltiva a Monteleone di Spoleto è il più pregiato: il "Triticum dicoccum". Questa specie, vestita con spiga compatta e affusolata ha l’unica denominazione DOP in Europa.



Richiesta informazioni

Compila il modulo di richiesta informazioni, i campi contrassegnati da * sono obbligatori.